Fair Play Award Assegnato Ieri il Mito Mediterraneo

Lo Stadio di Domiziano di Roma, straordinaria area archeologica situata sotto Piazza Navona, ha ospitato ieri la Terza Edizione del “Mediterranean Fair Play Award”, riconoscimento alla carriera di personalità e organizzazioni per gli straordinari meriti acquisiti, organizzato dal Comitato Nazionale Italiano Fair Play, associazione Benemerita, presieduta da Ruggero Alcanterini...

Pubblicato in News

Per il Mediterraneo, Salvifico è il Fair Play

Ieri, al Domiziano, altro grande successo per il Comitato Nazionale Italiano Fair Play con il MEDITERRANEAN FAIR PLAY AWARD , condiviso con personaggi straordinari come Alessandra Sensini, Emmanuele Francesco Maria Emanuele, Umberto Rocca, Maurizio Romiti, Mario Bruno e per Carlo Pedersoli/Bud Spencer le figlie Cristiana e Diamante. L'aver definitivamente...

Pubblicato in News

I miei presidenti

Quarantatrè anni fa, nel 1974, il primo incontro al Quirinale con Giovanni Leone, in occasione dei Campionati Europei di Atletica Leggera, o...rganizzati con la FIDAL a trazione Nebiolo. Quindi, nel 1982, l'appuntamento riservato ed unico della storia degli Enti di Promozione Sportiva, sempre sul Colle, con lo sportivissimo Sandro...

Pubblicato in News

Il futuro con le amazzoni

La notizia potrebbe essere che ci si comincia ad annoiare per il Russiagate, che appare sempre di più come la favola di Cappuccett...o Rosso, specie se rapportata alle super relazioni di casa nostra nel pieno della Guerra Fredda - tra Partiti e massime cariche di Governo e dello Stato,...

Pubblicato in News

L’involuzione motoria

Oggi ho assistito al saggio di fine anno di educazione motoria di una scuola delle primarie, e il risultato è stato sconcertante!! Ora qui non è in discussione la preparazione atletica scolastica (nota comunque dolente) ma la totale mancanza di coordinazione e psicomotricità dei soggetti. Questo spaccato della nostra...

Pubblicato in News

L’oro del golden gala

Quando il Golden Gala “Pietro Mennea” si chiamava “Bruno Zauli”, Pietro ne era il protagonista assoluto, l’italiano più veloce che sfidava il mondo. La polizia a cavallo conteneva la folla degli entusiasti, che riempivano l’Olimpico all’inverosimile per partecipare alla celebrazione di un rito attraverso l’atletica, allora metafora di una...

Pubblicato in News

Il terrore corre sul filo

E così, senza che si sia verificato alcun atto di terrorismo, siamo riusciti a registrare il più alto numero di feriti mai capitato in una manifestazione pubblica degli ultimi tempi. Qualcuno ha accostato fatalmente l’evento alla tragedia del 29 maggio 1985 nello Stadio Heysel , quando in occasione della...

Pubblicato in News